Un caffè in compagnia

Colloqui per educare
 
Educare i propri figli, introdurli alla realtà, renderli capaci di impegnare in essa tutta la propria umanità, valorizzando tutto il bene che hanno dentro di sé e impedendo loro di indurirsi o spezzarsi di fronte al male che pure c’è e con cui devono imparare a convivere senza chiudersi nell’indifferenza e nel cinismo, ma capaci sempre di credere nella felicità e di cercarla con tenacia: quale compito più grande per un adulto?
 
Ogni genitore ne sente la necessità e la bellezza, ma anche la fatica e la drammaticità, perché è drammatico stare con amore, ma anche con autorità di fronte alla libertà dei figli, per farla crescere e fiorire.
 
E per questo è facile sentirsi incerti, disorientati, scoraggiati, tentati di rinunciare, lasciando i figli in balia delle continue pressanti sollecitazioni di una mentalità dominante che li può rendere sempre più fragili, tristi e ostili anziché aperti alla realtà.
 
Spesso è soprattutto la solitudine e l’impossibilità di essere ascoltati nelle proprie incertezze e difficoltà a far sentire solo il peso di un compito a cui, comunque, sentiamo di non poter né voler rinunciare.
 
In molti anni di esperienza nel mondo giovanile, il Centro di aggregazione giovanile IL PELLICANO ha incontrato persone che hanno già vissuto positivamente l’esperienza educativa e ora sono disponibili ad ascoltare e a condividere il cammino di altri.

La forma più semplice per iniziare ci sembra quella di favorire colloqui personali …

… come un CAFFE’ IN COMPAGNIA, con un amico.

 
Scrivici a: together@ilpellicanoudine.it
Potrai incontrare, per un colloquio, un genitore o un insegnante con esperienza, oppure anche un pedagogista o uno psicologo: un supporto professionale e discreto a disposizione di ragazzi, genitori e volontari per affrontare senza timore difficoltà ed incertezze.

Dona il 5x1000 all'Associazione Centro di aggregazione giovanile Il Pellicano - ONLUS Un caffè in compagnia, colloqui per educare
Aiuto
allo studio
TOGETHER

approfondisci ›

Progetti
in corso

approfondisci ›

Spazio
Venezia

approfondisci ›